Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo

Menu
Sei in: Home / Notizie / News

26 e 27 settembre 2020: tornano le Giornate Europee del Patrimonio!

Il 26 e 27 settembre 2020 tornano le Giornate Europee del Patrimonio (GEP), iniziativa promossa a partire dal 1991 da Consiglio d’Europa, Commissione Europea, Ministero per i beni e le attività culturali e coordinata territorialmente dalle Direzioni regionali Musei. A livello regionale è dunque nostro compito invitare tutti i luoghi della cultura lombardi (statali e non) a partecipare.

Per l’edizione #GEP2020 il tema scelto dal MiBACT è “Imparare per la vita”, prendendo spunto da quello proposto dal Consiglio d’Europa Heritage and Education – Learning for Life , per richiamare i benefici che derivano dalla esperienza culturale e dalla trasmissione delle conoscenze nella moderna società.

La proposta, infatti, è quella di riflettere sul ruolo che la formazione ha avuto, e continua ad avere, nel passaggio di informazioni, conoscenze e competenze alle nuove generazioni, e sul valore che il sapere tradizionale può assumere in rapporto alle inedite sfide del presente e al crescente peso della moderna tecnologia. E ciò tenendo conto tanto degli elementi di intrinseca specificità dei diversi contesti territoriali quanto dell’importanza che saperi, tradizioni, esperienze locali hanno avuto, a vario livello, nella creazione di un patrimonio culturale riconosciuto e condiviso.

In questa prospettiva i luoghi della cultura sono chiamati a giocare un ruolo di primo piano, essendo il patrimonio storico-artistico veicolo di conoscenza del passato, di riflessione sull’attualità, di ispirazione per il futuro. Particolare significato assumono le iniziative proposte dai musei sulla base di un percorso condiviso con le comunità e gli enti depositari delle tradizioni e dei saperi locali, ma anche le attività organizzate in sinergia con le scuole e le università, volte a costruire un nuovo racconto museale che tenga conto delle attuali esigenze formative e, al contempo, delle istanze di conoscenza espresse dalle nuove generazioni.

Gli appuntamenti delle GEP 2020 saranno pubblicati sul sito del MiBACT, sul sito europeo degli European Heritage Days e sui canali istituzionali dei singoli istituti. È possibile seguire l’iniziativa anche sui canali social di museitaliani e EHDays.

Gli hashtag ufficiali sono: #GEP-2020 e #EuropeanHeritageDays.

Come aderire per i luoghi della cultura non statali

L’adesione alle GEP2020 è naturalmente possibile anche per i luoghi della cultura non statali della Lombardia: l’Istituto di riferimento è la Direzione regionale Musei Lombardia che svolgerà il ruolo di coordinamento territoriale per la regione, con il compito di raccogliere le comunicazioni di tutte le iniziative in programma e di provvedere a diffonderle mediante pubblicazione sul portale del Ministero.

Nei files allegati trovate tutti i materiali necessari per la partecipazione, che dovranno essere compilati ed inviati entro e non oltre giovedì 3 settembre 2020 all’indirizzo e-mail drmlom.comunicazione@beniculturali.it:

  • La Scheda Evento (allegato 1) da compilare in tutte le sue parti e inviare in formato “.doc”;
  • È inoltre obbligatorio accompagnare la scheda evento con un corredo di immagini (max. 3) per le quali si richiede di compilare e trasmettere la liberatoria relativa alla dichiarazione della titolarità dei diritti di immagine (allegato 2); in assenza della liberatoria le immagini non potranno essere pubblicate;
  • Il Kit grafico completo con logo e banner in diversi formati per aderire anche all’identità visive;
  • La brochure “101 Event ideas 2020”, ricca di spunti e indicazioni per la progettazione delle iniziative legate alla manifestazione.

Per maggiori informazioni sull’iniziativa vi invitiamo a consultare la pagina dedicata sul sito della Direzione Generale Musei del MiBACT: oppure il portale europeo dedicato alle Giornate Europee del Patrimonio (European Heritage Days). Vi ricordiamo che la pubblicazione degli eventi su quest’ultimo è a cura dei singoli enti, previa iscrizione.