Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo

Menu

Festival Fabriano al Parco delle Incisioni: preistoria e natura!

Torna il Festival del disegno, l’appuntamento promosso da Fabriano e dedicato al piacere e alla scoperta del disegno per adulti e bambini. Il tema di questa quinta edizione è la libertà: perché il disegno è libertà di segno, di colore, di gesto, di pensiero oltre che di espressione e l’edizione di quest’anno è un invito a far volare fantasia, creatività e ispirazione.

Il Parco  Nazionale delle Incisioni Rupestri aderisce all’iniziativa, proponendo per sabato 17 ottobre un appuntamento dedicato alla scoperta della preistoria e all’esplorazione della natura.

Il Parco Nazionale delle Incisioni Rupestri è un luogo all’aperto nel quale si respira un senso di libertà. Camminando lungo i sentieri immersi nel verde del bosco con alberi di castagno, pino ma anche carpino nero, orniello e betulla, si osserveranno alcune delle rocce incise che fanno del Parco una delle principali aree istoriate della Valle Camonica. Durante la passeggiata si andrà alla scoperta delle immagini che gli antichi abitanti hanno voluto incidere per lasciare i loro segni, che attraverso i millenni sono giunti fino a noi. Ne osserveremo la posizione sulle lisce arenarie, incise sfruttando a volte la forma di fratture e striature naturali. Immagini ora isolate ora invece sovrapposte le une alle altre. E scopriremo alcuni dei principali soggetti: gli animali, le figure umane, gli oggetti della vita quotidiana o le figure simboliche.

Attività pratica: Al termine dell’incontro i visitatori potranno liberamente riprodurre su carta lo scorcio del paesaggio che più li ha colpiti e ispirati per luce, colore, prospettiva e in cui arte preistorica e natura si legano in modo indissolubile.

In caso di maltempo l’evento sarà annullato

Quando?

  • 17 ottobre 2020 ore 11:00 Utenza: pubblico adulto

L’attività è gratuita. È previsto il pagamento del biglietto di ingresso (€ 6.00 per maggiori di 25 anni; € 2.00 per ragazzi tra 18 e 25 anni; gratuito per minorenni)

È obbligatoria la prenotazione al seguente indirizzo mail: drm-lom.didattica@beniculturali.it.

Loc PREISTORIA E NATURA