Ministero per i beni e le attività culturali

Menu
Sei in: Home / Notizie / News

Il 18 maggio celebriamo con ICOM la Giornata internazionale dei Musei!

Per i musei è tempo di festeggiamenti: il 18 maggio 2019 cade l’ormai consolidata Giornata Internazionale dei Musei – Musei come hub culturali: il futuro della tradizione, promossa da ICOM – International Council of Museum, l’organizzazione internazionale che raccoglie i professionisti impegnati nel compito bellissimo di far crescere e raccontare i musei e il loro patrimonio.

Sin dal 1977 i musei di tutto il mondo vi aderiscono per attirare l’attenzione del pubblico sull’importanza del loro ruolo di istituzioni al servizio della società e del suo sviluppo.

Il Polo Museale della Lombardia, che condivide e sostiene fattivamente questa visione, vi aderisce con le iniziative speciali di alcuni tra i suoi musei, iniziative diverse ma accomunate dall’attenzione nei confronti del pubblico.

Ecco quindi in dettaglio gli appuntamenti per SABATO 18 e DOMENICA 19 MAGGIO:

  • Palazzo Besta, Teglio

Alle ore 15.30 nel Salone d’Onore di Palazzo Besta a Teglio, il Polo Museale della Lombardia presenterà la nuova app mobile del museo, uno strumento digitale di supporto alla visita che – a partire dal 18 maggio – sarà gratuitamente fruibile per tutti, sia mediante download sui dispositivi personali dei visitatori, sia sui tablet disponibili presso il museo.

L’ingresso è libero.

  • Grotte di Catullo, Castello Scaligero di Sirmione e Villa romana di Desenzano

Dal 18 maggio 2019 sarà disponibile il nuovo biglietto congiunto che consentirà ai visitatori l’accesso ai tre siti museali gardesani gestiti dal Polo Museale della Lombardia ad un prezzo conveniente.

Il biglietto (intero € 14.00 e ridotto € 6,00) comprende Grotte di Catullo e Castello Scaligero a Sirmione e Villa Romana a Desenzano, sarà acquistabile presso le biglietterie dei tre musei e darà diritto a saltare la fila all’ingresso dei due siti restanti.

Ma non è l’unica novità. Per incentivare un rapporto costante con i musei soprattutto da parte dei residenti, sempre a partire dal 18 maggio 2019, sarà disponibile anche un abbonamento annuale. Al costo di € 21,00 per l’intero e di € 13,00 per il ridotto, consentirà l’accesso illimitato ai tre siti museali per un anno a partire dall’acquisto e darà diritto ad avere in omaggio una bottiglia da 0,25 L di olio prodotto dall’oliveto storico delle Grotte di Catullo.

  • Villa Romana di Desenzano

Sabato 18 pomeriggio alla Villa Romana di Desenzano del Garda alle 15.30 si terrà il laboratorio didattico per famiglie gratuito “Alla scoperta della Villa Romana di Desenzano.  Adulti e bambini saranno guidati a ricostruire gli ampliamenti successivi della grande villa di epoca romana, utilizzando una pianta del complesso e delle clip art.

L’iniziativa è rivolta a bambini in età scolare (5-10 anni) accompagnati da adulti, per un massimo di 25 partecipanti.
La partecipazione al laboratorio è libera, previo acquisto del biglietto di ingresso al museo.
È consigliata la prenotazione via mail a pm-lom.didattica@beniculturali.it.

Domenica 19, alle ore 10:30, è prevista invece una visita guidata della Villa Romana e dell’Antiquarium in lingua inglese.
La visita guidata è gratuita, previo pagamento del biglietto d’ingresso del sito (4 €).
È consigliata la prenotazione via mail a pm-lom.didattica@beniculturali.it.

  • Museo della Certosa di Pavia

Il Museo della Certosa di Pavia celebra la Giornata di sabato 18 maggio con un pomeriggio di narrazioni d’arte sulla scultura e pittura rinascimentali di cui è espressione la collezione del Museo. A partire dalle ore 15.00 fino alle ore 18.00, si alterneranno i due momenti di approfondimento tenuti dalla professoressa Albertina Ottolenghi dell’Università di Pavia e da Letizia Lodi della Pinacoteca di Brera. Ad intervallare i due incontri, dalle 16.00 alle 17.00, un concerto con musiche rinascimentali con il soprano Anna Riti Pili accompagnata dal liuto di Massimo Lonardi.

L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

  • MUPRE Museo Nazionale della Preistoria della Valle Camonica

Presso la sala del museo del MUPRE a Capo di Ponte alle ore 14.30 si terrà la conferenza Ötzi, l’uomo venuto dal ghiaccio. Le novità della ricerca scientifica”  di Annaluisa Pedrotti, professore associato di Preistoria e Protostoria presso il Dipartimento di Lettere e Filosofia-Centro Alti Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Trento.

L’ingresso è libero.

  • Museo Archeologico Nazionale di Cividate Camuno
     Sabato 18 maggio alle 10.30 è in programma DI MUSEO IN MUSEO. LAVORI IN CORSO“, una visita guidata al Museo attuale e la presentazione del Progetto del nuovo Museo, con un aggiornamento sui lavori in corso. L’iniziativa è promossa dal Polo Museale della Lombardia in collaborazione con il Comune di Cividate Camuno e con la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le Province di Bergamo e Brescia.

    L’ingresso è libero.

Il materiale grafico delle singole iniziative è disponibile nella sezione allegati in alto.